15 November 2007

BLOGBABEL la serie


Puntata pilota. Sconvolgenti rivelazioni.
14 November 2007

Il mio regalo di Natale #4

Per Sw4n, autoritratto da editor di Blogbabel

[Magnanimity di Jeffrey Micheal Harp, grazie a L’emploi du temps]

Ho paura

Cari amici, cari colleghi, cari blogosferici,

fra poco comincerà la conferenza di Chris “Coda Lunga” Anderson a Milano (e fin qui). Ma dopo, il meglio della crème dell’élite della nostra blogcomunità ha deciso di festeggiare cenando insieme.

Dove? In un locale, il Sugar Lounge (“Una location raffinata ma informale impreziosita da delicati giochi di luce”), via Alserio 9, che è attaccato ad una discoteca, il Pulp (un “locale milanese, che lancia un nuovo stile e un nuovo concetto di design denominato tech-chic e si unisce alla life mondana”) via Alserio 5. Ora dovete sapere che il Pulp è un posto PERICOLOSISSIMO!

Ecco come titolava la Repubblica dieci giorni fa nella sezione dedicata a Milano (cliccare per ingrandire):

Rumore! Bottiglie rotte! Droga! Fino alle otto di mattina! Sui marciapiadi, risse e scene disdicevoli! Gli abitanti si ribellano! L’assessore Maiolo pure!

Fino a domani mattina, finché non vedo le foto (eh, ma non c’è Samuele Silva!), non leggo i post che racconteranno la serata e non sarò certa che i nostri l’hanno scampata, non sarò tranquilla.

La piaga che più sembra affliggere la pubblica amministrazione oltremanica è il social networking

PI: Londra, 132 licenziati per abuso del PC

La manica non ti protegge dalla piaga.

[grazie, maisuccesso]

Non c’è affetto, non ci sono sentimenti.

Ratatouille non è un gioco da bambini : Sorelle d’Italia

A Tengi, Ratatouille non è piaciuto perché non è abbastanza mieloso (perché i sentimenti si esprimono in un solo modo: baci, abbracci e cuore rosa palpitante glitterato, no?)

13 November 2007

La notizia perfetta

"Un tripudio di segnalazioni per lo sconcio del giorno". Daveblog

Da coniugare con un fulmineo gioco di parole su:

1. Oceano Mare

"Non mi dà l’idea di un nome facile da portare (sai le prese per i fondali… oops, volevo dire fondelli, quando il regazzino andrà a scuola?)" Operabouffe

"Non era meglio se lo chiamavano Marcaspio?" Sporad via Crumbles

"Vorrà forse augurargli di essere profondo? Oppure di avere vaste vedute? Basta che non gli auguri di essere blu." (Tana del gigante)

"Di secondo nome fa Pacifico, Artico, Indiano o Atlantico?" (La vita è un’illusione)

"E speriamo che almeno il dio del mare dia una mano a quel povero figlio." (Just a moleskine)

"Coloro che si congratuleranno con la frase ‘un mare di auguri’ saranno probabilmente considerati dei pezzenti… (Dario Bonacina: ha aggiunto il corsivo perché magari la gente non capiva)

2. Agnelli/Totti

"Tobia or not Tobia? … Presto leggerà sui giornali notizie dei suoi coetanei, Chanel e Oceano." Séverine

"Si fidanzerà con Chanel "(Miic)

3. Gli agnelli sono animali

"Tutti a criticare, ma io a Leone lo preferisco, eh." (Blogut)

"Oceano dopo Leone" Orientalia4all

"E’ nato Oceano Elkann, fratello di Leone, probabilmente cugino di Otaria Rattazzi." (Giovani tromboni)

4. Soluzione fisiologica

"E cosa succederà quando farà la pipì nel letto?" (Rafaeli)

"Alla signora Elkann si son rotte le acque ed è venuto fuori Oceano!" (iMod)

La notizia perfetta per la blogosfera in fondo non è il tifoso morto (troppo da bar), e nemmeno le tariffe dello Skypephone (troppo da geek). La notizia perfetta per la blogosfera è Oceano.

12 November 2007

A volte i neo-darwiniani sono bestiali

Le donne con i fianchi larghi e la vita stretta sono più intelligenti. Anche i loro figli. La Repubblica, che non poteva lasciar passare inosservata una simile notizia, dà la sua fonte. Un articolo che sta per uscire su una rivista scientifica, Evolution and Social Behavior.

E’ proprio interessante, questa rivista scientifica. Sul numero di ottobre, si possono leggere per esempio studi che dimostrano che:

1. La gelosia morbosa si fissa, nell’uomo, sull’infedeltà fisica della partner e sullo status sociale del rivale, mentre la gelosia morbosa di una donna si fissa sull’infedeltà emotiva del partner e sulla gioventù e le attrattive sessuali della rivale.

2. Le ballerine di lapdance ricevono più mance e guadagnano di più durante l’ovulazione.

3. Uomini in buone condizioni fisiche impegnati in attività ad alto rischio hanno una forte preferenza per la femminilità nei visi delle donne, mentre sono indifferenti alla femminilità nei visi degli uomini.

Certo che oggi il mondo è diventato veramente complesso!

Che poi per me è stato Patrick Lumumba Diya, il musicista. Voglio dire: non aveva neanche un blog!